Navigazione veloce

CLOWNTAGIATI, NASI ROSSI ALLA SCUOLA MEDIA DI PRALBOINO

683

Venerdì 20 febbraio 2015 alle ore 9.00, gli alunni di tutte le classi dell’Istituto con i loro insegnanti, si sono riuniti nel salone della scuola per riflettere sul tema del VOLONTARIATO.

La classe 3aB ha presentato una power point con alcuni spunti sull’argomento, soffermandosi sulle attività presenti sul territorio, sulle associazioni e sugli ambiti in cui operano i volontari.

Per l’occasione è stata invitata Alessandra Binacchi, ex alunna della scuola media di Pralboino, che opera come volontaria nell’associazione RISVEGLIATI VIP di Brescia.

Alessandra, con grande entusiasmo e passione e con il supporto di materiale fotografico di notevole interesse, ha raccontato, al giovane pubblico attento e silenzioso, la sua storia di volontaria; partendo dall’AVIS, ha ripercorso le tappe del suo crescente desiderio di dedicare parte del suo tempo agli ALTRI, fino alla decisione di far parte dell’associazione Risvegliati Vip, per la quale opera in veste di clown (nome d’arte Esquis), col naso rosso e col sorriso, nelle corsie di ospedale e nelle strutture con malati gravi. Alessandra ha finito il suo intervento raccontando delle sue toccanti vacanze, sempre come volontaria, nella Repubblica Democratica del Congo, a contatto con bimbi e ragazzi “speciali”.

Dalle 10 alle 11  Alessandra ha condiviso e approfondito la sua esperienza con i ragazzi delle classi terze che hanno potuto formularle domande, chiederle chiarimenti sul suo percorso di formazione come volontaria e acquisire informazioni in generale su cosa significhi dedicare il proprio tempo, con spirito di sacrificio, gratuità e disponibilità di cuore, a chi soffre.

Alla fine delle due ore passate insieme, Alessandra ha regalato ai ragazzi delle classi terze un naso rosso, lo stesso che indossano i clown in ospedale per far sorridere i bambini e i malati. Nel giro di pochi minuti tutti i ragazzi presenti si sono trasformati in clown, CLOWNTAGIATI  appunto, nella logica che “Non si aspetta un giorno migliore, lo si crea”!

703

Non è possibile inserire commenti.